TERRITORIO DI ORVIETO


Acquaforte su carta vergellata e filigranata, bei margini originali, verso vuoto.

Titolo all'interno di un elegante cartiglio in alto a sinistra. In basso, altro cartiglio con dedica a Mons. Ruini Vescovo di Bagnarea (Orvieto).

Belle condizioni generali, qualche leggera piega e segno di ossidazione al verso.

Tratta da: L'Italia di Gio.Ant.Magini data in luce da Fabio suo figliuolo, edita a Bologna tra il 1620 e il 1640.

GIOVANNI ANTONIO MAGINI (Maginus), padovano (1555-1617), valente astronomo e docente di matematica a Bologna nel più antico ateneo italiano, avversario di Galileo e delle sue idee innovatrici; indiscutibili le sue doti di geografo e cartografo, destinate a influenzare tutta la produzione a venire, che vide le sue carte ripetutamente imitate, copiate e, naturalmente, contraffatte.